G60 – Un quarto d’ora di notorietà – Gingolph in video

Questo blog reca come sua frase prescelta, come slogan:

la vita, amico, è l’arte dell’incontro

Una arcinota frase del poeta Vinicius De Moraes, che racchiude in poche sillabe un’idea di vita, un progetto di vita, una missione a cui offrire tutto me stesso.

Il sommario del blog recita:

Pensieri, riflessioni, opinioni, commenti, idee, stupidaggini, di uno tanto presuntuoso da pensare che a qualcuno possano interessare

La mia presunzione, la mia vanità sono state carezzate da un incontro che ho avuto con il giornalista Aldo Mantineo, che ha voluto aprire la stagione indoor degli incontri con gli scrittori legati al nostro territorio, proprio con me, con il mio blog.

Aldo Mantineo, nel dehor del Mocambo di Franco Neri, nel corso dei mesi estivi, ha dato vita ad incontri interessanti, appassionanti, gustosi (in tutti i sensi, se ricordo l’incontro con Giovanni Fichera), intelligenti, raccolti sotto la denominazione Siracusa Scrive (ma poi legge?).

Il passo successivo è stato il lancio di un canale YouTube denominato G60, così tanto per non nasconderci l’età, nel quale lanciare alcune rubriche come BarCode, ed appunto Siracusa scrive (ma poi legge?).

La nostra chiacchierata è in onda al link che trovate qui in calce.

Aldo Mantineo è molto bravo a gestire gli incontri, un vero e proprio artista dell’incontro.

È persino riuscito a rendere interessante anche la conversazione con me.

Andy Warhol ci aveva garantito che tutti avremmo avuto il nostro quarto d’ora di notorietà. Aldo me ne ha regalati addirittura venticinque minuti…

Se vi è piaciuto seguitemi o ditelo ad altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.