CHATGPT sono! – Omaggio a Camilleri – 17 luglio 2023 Dehors Neri

Senza dubbio Franco Neri e Aldo Mantineo hanno azzeccato il tema degli incontri di questa estate.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E DEFICIENZA NATURALE.

Anche questo terzo incontro ha visto tanti partecipanti e tanta partecipazione. Anche frequentatori non abituali di questo stimolante luogo deputato alla riflessione intelligente, allo scanzonato dibattito, alla pionieristica e ardita spinta culturale che è il Dehors Neri.

L’ascolto delle letture generate dall’IA sui temi cari a Camilleri, ai suoi personaggi, magistralmente interpretate da Francesca Pacca e Simone Giallongo, Amici di Casa Costa, ha suscitato numerosi interventi dal pubblico, anche molto qualificati, che hanno protratto la durata dell’incontro oltre il doppio del tempo atteso.

Sono apparsi evidenti alcuni limiti della versione beta utilizzata, nonché i rischi potenziali e le misure che potrebbero contenerli.

Pessimisti e ottimisti si sono avvicendati ai microfoni, mentre le granite e gli altri generi di conforto, tutt’altro che artificiali, della Pasticceria Neri, aiutavano gli avventori a superare i quarti d’ora e i gradi.

Come d’abitudine, vista la vicinanza con l’anniversario della strage di via D’amelio, quando ormai era trascorso tanto tempo dalla “sigla” finale fornita dal Santuario, abbiamo chiuso l’incontro ricordando Paolo Borsellino, con la lettura di un articolo di Roberto Natoli del 2019 che ipotizzava un riferimento a Borsellino, quale modello ispiratore del Commissario Montalbano.

Fossi in voi non mancherei ai prossimi incontri di questa fortunata stagione al Dehors Neri di via Pausania.

Abbiamo attirato anche la sua partecipazione felina

Se vi è piaciuto seguitemi o ditelo ad altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *