Venti di Primavera a Lentini – Andar per libri ed incontrare gli autori – 25 marzo Massimo Maugeri

Venerdi sera abbiamo avuto il primo degli incontri con gli autori nell’ambito delle Manifestazioni Venti di Primavera del Comune di Lentini.

Abbiamo incontrato Massimo Maugeri. Un ingegno multiforme, uno scrittore appassionato, un operatore culturale che dirige il blog Letteratitudine, punto di riferimento per la cultura in italia.

Molti appassionati di cultura di Lentini e anche della vicina Francofonte sono accorsi alla Biblioteca Civica Riccardo da Lentini, che si riprende il suo posto di motore culturale di Lentini. 

In quasi un’ora e mezza abbiamo conosciuto qualcosa di più di Massimo Maugeri, della sua attività di scrittore e di operatore culturale. ne abbiamo scoperto le competenze scientifiche, artistiche, musicali e financo economiche.

Abbiamo avuto l’opportunità di farci raccontare del suo ultimo libro “Il sangue della montagna”, edito da La Nave di Teseo, candidato al Premio strega 2022.

La curiosità sul libro e sull’autore è cresciuta dopo la conversazione che abbiamo avuto con lui, confermata dai numerosi interventi, commenti, domande ed osservazioni che il pubblico ha voluto fare all’autore, che con grande disponibilità ha conversato con tutti.

La conversazione è stata puntellata dalle letture di Manuela e Francesca, lettrici del Gruppo letterario “Amici di Casa Costa”.

Nonché impreziosita dagli estemporanei disegni alla lavagna della piccola Cinzia, che ha dato immagine alle letture.

Ancora una volta abbiamo dimostrato che si può fare cultura con divertimento, condividendo momenti rilassati, ma intensi di scambio emotivo e culturale.

Ringraziamo il Comune di Lentini, il Sindaco, gli Assessori alla P.I. e alla Cultura, il Dirigente del IX Settore e la Biblioteca per aver creduto nel progetto.

Ringraziamo Nuccio Costa per le foto.

Ringraziamo Massimo Maugeri per averci dedicato il suo tempo, la sua passione, la sua cultura.

Vi aspettiamo ai prossimi appuntamenti.

Se vi è piaciuto seguitemi o ditelo ad altri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.